Lo Storytelling nell'era digitale

Lo Storytelling nell'era digitale



Il marketing da sempre si basa sulle storie. Oggi queste trovano la loro consacrazione nel web grazie a una comunicazione che riesce ad essere più immediata e persuasiva rispetto al passato.
Nell'era digitale nasce cosi lo storytelling, ossia una disciplina che attraverso la narrazione e la retorica emoziona il consumatore legandolo in maniera sempre più forte ad un brand, un prodotto o un servizio.

Le origini dello storytelling

Le origini dello storytelling
È una parola composta dai due termini inglese Story (storia) e Telling (raccontare) la cui combinazione già di per sé esprime il suo valore. Oggi lo accostiamo al digital marketing ma, in realtà, la narrazione di storie è quell’antica arte che sin dai tempi di Omero era sì strumento di intrattenimento ma anche un mezzo con cui si trasmettevano valori e si costruiva un concetto di appartenenza ed etica comune.

Storytelling sono anche le favole raccontate ai nostri figli, quelle storie che danno loro la possibilità di costruire un senso di appartenenza a sogni e valori condivisi.
Narrare è un modo per vivere qualcosa che non ci appartiene nel quotidiano, uno strumento che, perché no, ci consente anche di ricevere uno slancio per cambiare e a per migliorarci o rinnovarci.

 

Storia, valori ed emozioni

Storytelling, storia, valori, emozioni
Lo storytelling non è mero racconto ma è trasmettere emozioni al nostro interlocutore in modo da legarlo a noi dandogli una diversa consapevolezza. La narrazione trae la sua forza dalla morale e dal valore retorico che custodisce. Emblematico il discorso di Steve Jobs agli studenti della Stanford University. Tre storie reali che avevano il solo scopo di dare un impulso ai ragazzi e di creare una nuova generazione di studenti.

Raccontare storie nel digital marketing serve a creare un legame con il proprio pubblico e a convertire la comunicazione in ciò che aneliamo, che sia visibilità, popolarità, percezione positiva, acquisizione di dati o vendita.
Per uno storytelling di successo, è necessario che lo spettatore possa calarsi nel personaggio e/o nel racconto, immedesimandosi e percependo una tensione narrativa che gli consenta di aderire pienamente al pensiero espresso.

Le regole dello storytelling

Le regole dello storytelling
Uno storytelling di successo impone delle regole ben precise a cui attenersi:

  1. Deve coinvolgere e non persuadere
  2. Deve consentire di immedesimarsi nei suoi protagonisti o nelle sue vicende
  3. Deve essere “indimenticabile”
  4. Deve fare leva su concetti semplici e immediati che siano facilmente traducibili
  5. Deve giocare sulle emozioni e non sull'intelletto
  6. Deve trasmettere un valore: una storia ha sempre una sua morale.

Come strutturare lo storytelling

Struttura storytelling

Assodato cosa bisogna trasmettere e cosa no, è evidente che dal punto di vista comunicativo, si necessita di una struttura, di un piano editoriale. Tutto deve avere una cadenza e una regia che sia capace di mantenere quella tensione narrativa necessaria per appassionare il pubblico.

 

Per questo vanno decisi a priori:

  • i personaggi.

  • i luoghi e/o il contesto.

  • La scelta del “nemico”

  • La figura del risolutore o eroe

  • il finale e la sua morale.

 

Fondamentale è che la storia sia verosimile. Qualsiasi storia impossibile si mostrerebbe, sin da subito, debole nella sua capacità di presa sul pubblico.

 

Il tuo storytelling

La tua storia - Storytelling

Non c'è un tempo preciso per raccontare una storia. A volte le narrazioni più belle sono quelle che accompagnano il proprio pubblico dal principio, dalla creazione di ciò che vogliamo trasmettere. Questo perché, in questo modo, l'utente ha la percezione di essere egli stesso protagonista e fautore del processo di definizione di quanto proposto dalla storia stessa.
Il valore assume un aspetto ancora più importante poiché sintesi di un processo di maturazione di cui il pubblico è stato protagonista.


Nelle storie digitali è quindi la stessa interazione a dare ancora più importanza a quel valore percepito e a quell'immedesimazione che lo storytelling ci suggerisce. Raccomandare storie nell'era digitale è un modo coinvolgente per affascinare il pubblico con un marketing semplice nella sua esecuzione e dalla grande potenzialità in termini di diffusione e viralità.

Se vuoi una consulenza in merito, Wave Tribe è in grado di indicarti la strada giusta per il tuo storytelling.

Contattaci su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiama il +39 348.2429153. 

Se vuoi una consulenza in merito, Wave Tribe è in grado di indicarti la strada giusta per il tuo storytelling.